InformaGiovani - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

Il Comune | Servizi alla collettività | Biblioteca Comunale | InformaGiovani - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

 

Riapertura al pubblico dei musei e luoghi della cultura

– le informazioni e gli orari

  • martedì 27 aprile con Villa della Regina, la spettacolare residenza sulla collina di Torino che, oltre ad ambienti riccamente decorati, offre un’incantevole cornice green con un eccezionale affaccio panoramico sulla città.
  • martedì 27 aprile Il verde è protagonista pure al complesso del Castello di Agliè, dove riaprono Giardini e Parco, quest’ultimo un ritorno tanto atteso dopo oltre un anno di chiusura. Nei mesi scorsi il Parco è stato interessato da interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, dalla verifica della stabilità degli alberi, con un piano di potature e abbattimenti di piante pericolose per l’incolumità pubblica, alla pulizia di fossi e canali di irrigazione, tra cui alcuni di quelli sotterranei del sistema idraulico settecentesco ancora oggi funzionante. Al Settecento risale infatti la “Fontana a ferro di cavallo” con sculture in marmo di Frabosa, opera dei fratelli Ignazio e Filippo Collino, che rappresentano affluenti del Po, mentre nel secolo successivo il paesaggista tedesco Xavier Kurten curò la sistemazione del parco all’inglese
  • venerdì 30 aprile  per le magnificenti sale dell’Appartamento di rappresentanza del Castello data a partire dalla quale sono previsti ingressi dal venerdì alla domenica, con la possibilità di visitare ogni venerdì un altro percorso a rotazione settimanale tra Cucine, Appartamento del Re, Ospedaletto e Appartamento Chierici.
  • giovedì 29 aprile e domenica 2 maggio.  si riparte al Forte di Gavi in collaborazione con il Rotary e Rotaract Club Gavi-Libarna, visite guidate in costume, rivolte principalmente a famiglie con bambini, dedicate alla principessa Gavia, alla quale secondo la leggenda è legata la nascita del borgo di Gavi (prenotazione obbligatoria: 348 819 4720 – 334 789 0430).
  • Sabato 1° maggio tocca, invece, ai seguenti percorsi museali che restano poi accessibili sabato e domenica: gli Appartamenti dei Principi di Palazzo Carignano, trionfo dello sfarzo barocco con gli affreschi del Legnanino e le boiserie in legno scolpito e dorato arricchite da specchi e dipinti; le strutture immerse nell’atmosfera della spiritualità medievale dell’Abbazia di Vezzolano, preziosa testimonianza del Romanico in Piemonte; le forme turrite del Castello di Serralunga d’Alba, esempio di donjon alla francese perfettamente conservato, unico nel suo genere in tutta Italia.
  • da sabato 1° maggio Porte aperte anche al Castello di Racconigi, incluso il primo anello del Parco, ma dalla settimana successiva ingressi dal giovedì alla domenica, con visite al Primo Piano Nobile, giovedì e sabato estese anche al monumentale fregio commissionato da Carlo Alberto a Pelagio Palagi, e venerdì e domenica ampliate alle Cucine.

Informazioni e orari dei musei nella sezione Musei e luoghi della cultura


 

 

 

 

Nel punto informagiovani puoi trovare:

 

Per contattarci potete mandare un e-mail a questo link 

oppure telefonare (oppure mandare messaggi Wthasapp) al numero 3894836139

 

Orari

  • Dal lunedì al giovedì dalle 15.00 alle 19.00
  • il venerdì dalle 15.00 alle 18.30 (siamo aperti solo su appuntemento)

 

Puoi trovarci in Vicolo Gioberti 4

 

Pubblicato il 
Aggiornato il