F LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE PER LE POLVERI SOTTILI - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE PER LE POLVERI SOTTILI - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

archivio notizie - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE PER LE POLVERI SOTTILI

 
LIMITAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE PER LE POLVERI SOTTILI

Il Sindaco di Candiolo, in attuazione a quanto previsto dal “Nuovo accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel bacino padano” e dalla DGR, n. 42-5805 del 20 ottobre 2017 ha emesso l'ordinanza n. 36 del 30/11/2017 con la quale dispone l'istituzione delle limitazioni della circolazione veicolare e le misure temporanee omogenee da adottarsi in caso di situazioni di perdurante accumulo degli inquinanti.

La modalità di attivazione delle misure temporanee omogenee da adottarsi in caso di situazioni di perdurante accumulo degli inquinanti sono valide tutti i giorni, dal lunedì alla domenica (festivi compresi) e scatteranno in funzione del grado di allerta-smog che prevede due livelli di attenzione: arancione (criticità media) e rosso (criticità più elevata).

 

1) Livello ARANCIOè attivato dopo 4 giorni consecutivi di superamento, misurato nella stazione di riferimento, del valore di 50 μg/m della concentrazione di PM10, e prevede il divieto di circolazione:

a.      dalle ore 8:30-18:30 dei veicoli adibiti al trasporto di persone diesel fino all'EURO 4 compreso.

b.      dalle ore 8,30-12,30 dei veicoli adibiti al trasporto merci diesel fino all'EURO 3 compreso.

 

2) Livello “ROSSO” è attivato dopo 10 giorni consecutivi di superamento, misurato nella stazione di riferimento del valore limite di 50 μg/m della concentrazione PM10 , e prevede il divieto di circolazione:

a.      dalle ore 8:30-18:30 dei veicoli adibiti al trasporto di persone diesel fino all'EURO 4 compreso.

b.      dalle ore 8:30-18:30 dei veicoli adibiti al trasporto merci diesel fino all'EURO 3 compreso.

c.       dalle ore 8,30-12,30 dei veicoli adibiti al trasporto merci diesel fino all'EURO 4 compreso.

 

Sono previste esenzioni per autoveicoli per trasporti specifici e ad uso speciale, per veicoli utilizzati da lavoratori i cui luoghi non siano serviti da mezzi pubblici (con apposita certificazione del datore di lavoro) e veicoli con almeno tre persone a bordo, ed altri casi indicati in ordinanza.

Consultando il seguente link: http://www.arpa.piemonte.it/export/bollettini/semaforo.pdf i cittadini interessati potranno verificare relativamente a Candiolo, giorno per giorno, l'attivazione o meno dei suddetti divieti.

Il territorio di Candiolo interessato dalle limitazioni alla circolazione veicolare sopra citate è limitato all’area urbana del capoluogo e interessa nello specifico le strade comprese nella planimetria consultabile QUI.

In aggiunta alle suddette limitazione temporanee, l’ordinanza n.ro 36/17 dispone inoltre su tutto il territorio comunale, la limitazione permanente alla circolazione veicolare, con orario 8.30 – 18.30 dei seguenti veicoli:

- Veicoli privati adibiti al trasporto persone Diesel Euro 0,1,2 e Benzina, gpl e metano Euro 0;

- Veicoli adibiti al trasporto merci di massa inferiore alle 3,5 ton. (gpl/metano, benzina Euro 0) e diesel fino all'Euro 2;

- Ciclomotori e motocicli con motore termico a due tempi a tre ruote delle categorie L2, L4 e L5 fino all’ Euro 1.

 

Per ulteriori specifiche di seguito si allega copia dell’ordinanza del Sindaco n.ro 36 del 30 Novembre 2017, nonché la planimetria dell’ambito interessato dal provvedimento di limitazione del traffico con l’individuazione delle aree parcheggio di attestazione.

 

- Ordinanza n.ro 36/17

- Territorio interessato

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il