Valutazione d’Impatto Protezione Dati - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

archivio notizie - ** COMUNE DI CANDIOLO (TO) **

Valutazione d’Impatto Protezione Dati

 
Valutazione d’Impatto Protezione Dati
Dal 25 maggio 2018 è in vigore il GDPR, acronimo di General Data Protection Regulation ossia il Regolamento europeo sulla privacy e sui dati. L'art. 35 del Regolamento UE/2016/679 (RGDP) prevede l'attuazione della DPIA (Data protection Impact Assessment), o Valutazione d’Impatto Protezione Dati. La DPIA consiste appunto in una procedura finalizzata a descrivere il trattamento dei dati, valutarne necessità e proporzionalità e facilitare la gestione dei rischi per i diritti e le libertà delle persone fisiche. Per impiegare un impianto di videosorveglianza deve essere effettuata una valutazione sulla liceità e sulla proporzionalità del trattamento. L'impianto di videosorveglianza comunale, servizio di Polizia Locale indispensabile ai fini di sicurezza e tutela dei cittadini, del territorio e del bene pubblico, è stato oggetto di analisi DPIA nell'anno 2020 che ha riportato risultati idonei e funzionali. Di seguito si pubblica l'estratto della valutazione svolta dall'azienda specializzata incaricata dall'ente municipale.

Pubblicato il 
Aggiornato il